25 febbraio 2012

XXIII Giornata Internazionale della Guida Turistica

Il 21 febbraio di ogni anno si tiene la Giornata Internazionale della Guida Turistica.

Nel 1990, Mrs. Titina Loizides, presidente della WFTGA (World Federation of Tourist Guide Associations) diede l'avvio alla prima Giornata coinvolgendo ben 15 paesi partecipanti. L'iniziativa era volta a offrire un aiuto alle comunità locali, svolgendo visite guidate per persone disabili, persone svantaggiate, bambini ed il pubblico in generale. Da allora, le guide turistiche di tutto il mondo, in un numero sempre crescente, hanno aderito a questa manifestazione mettendo a disposizione il loro sapere con visite guidate gratuite. 

La XXIII Giornata Internazionale della Guida Turistica 2012 promossa in Italia da ANGT (Associazione Nazionale Guide Turistiche) ha lo scopo di attirare l'attenzione di enti pubblici, organi di stampa e cittadini sull'importanza della figura professionale della guida turistica e sulla sua opera di divulgazione culturale e promozione del territorio.
Anche quest'anno moltissime città italiane hanno aderito all'iniziativa e le circa 20 mila guide turistiche italiane hanno messo a disposizione, per un giorno, le loro competenze e professionalità a titolo gratuito allo scopo di promuovere la figura della guida turistica e i beni culturali delle loro città, cercando di mostrare anche luoghi nuovi e meritevoli di una visita, il più delle volte sconosciuti agli stessi abitanti.

Le guide italiane continueranno ad effettuare visite gratuite a monumenti, musei ed interi quartieri storici nell'ultimo weekend di Febbraio e nel primo di Marzo.

Interessante segnalare l'iniziativa di Venezia che nelle giornate di venerdì e sabato 24-25 febbraio illustreranno le peculiarità dell’Oratorio dei Crociferi e Ca’ Rezzonico. I partecipanti saranno liberi di fare una donazione che sarà poi interamente usata per pagare la pulitura di 2 colonne di Piazza San Marco recentemente segnate da scritte e graffiti.

A Roma sabato 25 febbraio sarà possibile visitare il Palazzo degli Uffici ed effettuare un tour panoramico in pullman del quartiere EUR. Sempre il 25 febbraio a Vicenza visite guidate gratuite al quartiere Scaligero, da Porta Nova alla chiesa dei Carmini mentre a Bergamo sarà possibile visitare il Palazzo della Provincia e il Parco della Scultura. Ed ancora a Roma il 3 Marzo sarà possibile godere della visita al Museo della Civiltà Romana.

Nessun commento:

Posta un commento