22 dicembre 2012

Nuovo Bando in Sardegna - iscrizioni dal 30 dicembre 2012 al 31 gennaio 2013


Ieri, 21 Dicembre 2012, si è svolta a Cagliari, nella sala conferenze dell'assessorato del Turismo, la conferenza stampa in cui l'assessore regionale Luigi Crisponi ha presentato i dettagli del provvedimento che ha riaperto dopo 5 anni i Bandi di Concorso per l'accertamento dei requisiti di qualificazione delle professioni turistiche.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate dal 30 dicembre 2012 al 31 gennaio 2013.

I requisiti per partecipare al concorso sono:
- diploma di scuola media superiore
- almeno un anno, anche non continuativo, di comprovata esperienza "sul campo", che per le Guide Turistiche comprende attività di accompagnamento o di guida in affiancamento.

Una volta che scadranno i termini di presentazione delle domande, saranno formati gli elenchi degli ammessi agli esami. Questi verranno inviati alle Università di Cagliari e Sassari (e consorzi collegati), che provvederanno all'organizzazione ed espletamento delle prove entro 3 mesi dal ricevimento dell'elenco degli ammessi agli esami.
Le prove si svolgeranno ad Oristano per gli aspiranti Guide Turistiche.
Le commissioni d'esame, nominate dall'assessorato, saranno costituite da:
- docenti universitari
- esperti individuati dalle Università
- docenti di lingua straniera o madrelingua.

La prova scritta consisterà nello svolgimento di quesiti a risposta multipla per accertare le conoscenze di:
- cultura generale
- legislazione turistica regionale
- deontologia professionale
- competenze sul primo soccorso.
Alle GT sono richieste nozioni su:
- opere d'arte
- gallerie
- musei
- mostre
- monumenti
- scavi archeologici
- complessi architettonici e urbanistici
- città e insediamenti umani
- beni demo-antropologici
- testimonianze e storia regionali, compresi arte, folk e gastronomia.
La prova orale, alla quale saranno ammessi i candidati che avranno superato la prova scritta, consisterà in un colloquio vertente su:
- materie della prova scritta
- due lingue straniere prescelte dal candidato tra inglese, francese, spagnolo, tedesco, russo, arabo, cinese, giapponese, portoghese.

Le Guide Turistiche abilitate in altre Regioni o Paesi dell'UE, per iscriversi nei registri della Sardegna, dovranno sostenere un esame integrativo con oggetto peculiarità storiche, archeologiche, monumentali, museali e naturalistiche sarde.

In attesa dell'apertura delle presentazioni delle domande per la partecipazione all'esame di Guida Turistica in Sardegna, clicca qui per leggere l'articolo ufficiale della Regione Sardegna sulla conferenza stampa svoltasi ieri a Cagliari.

Cliccando qui troverete il bando e il modulo di domanda da inviare entro il 31 Gennaio 2013.

Nessun commento:

Posta un commento