23 dicembre 2012

Corsi abilitanti alla professione di Guida Turistica ad Asti e Cuneo



Come precisato dalla L.R. 33/2001 del Piemonte, l'abilitazione all'esercizio delle professioni turistiche si consegue mediante la frequenza di appositi corsi di qualificazione ed il superamento di una prova finale di accertamento.

Navigando sulla rete ho trovato due corsi che potrebbero interessarvi, che abilitano alla professione di Guida Turistica, uno per la provincia di Asti e l'altro per la provincia di Cuneo.

L'ente formativo che organizza questi corsi è Apro Formazione.

Il corso abilitante alla professione di Guida Turistica nella provincia di Asti, inizierà a Gennaio 2013 presso Apro Formazione sede di Canelli ed è gratuito per gli aventi diritto (non è dato sapere chi sono gli aventi diritto! Se qualcuno riesce a capirlo me lo faccia sapere. Grazie!).
Per avere informazionii riguardo al corso basta chiamare il numero 0141.835384.

Il corso abilitante alla professione di Guida Turistica nella provincia di Cuneo, si svolgerà presso Apro Formazione sede di Alba ed è un corso a pagamento.
Per avere informazionii riguardo al corso basta chiamare il numero 0173.284922.

Per quanto riguarda la provincia di Asti, i requisiti necessari per partecipare al corso sono:
- Aver superato i 25 anni di età ed essere occupati oppure aver superato i 18 anni di età ed essere disoccupati.
- Possesso del diploma (preferenziali sono diplomi ad indirizzo classico, artistico e linguistico)
- Conoscenza della lingua inglese
- Idoneità psicofisica all'esercizio della professione

Per partecipare al corso è inoltre necessario superare una prova d'ingresso (test a risposta multipla e colloquio orale attitudinale) sui seguenti argomenti:
- buona conoscenza parlata e scritta della lingua inglese
- buona capacità di esposizione e conversazione nella lingua inglese
- conoscenza di nozione di storia dell'arte
- conoscenza di nozioni generali relative al territorio della Provincia di Asti con particolare riferimento all'aspetto storico, artistico, architettonico e archeologico
- capacità organizzative
- facilità di espressione e comunicativa
- nozioni di informatica
- per i cittadini stranieri buona conoscenza parlata e scritta della lingua italiana

Il corso si svolgerà indicativamente da fine Gennaio 2013 a fine Giugno 2013, per circa 2/3 sere settimanali più il sabato.
All'esame finale verranno ammessi solo i candidati che abbiano frequentato minimo l'80% delle ore di corso previste.

Per prenotarsi al test d'ingresso basta inviare il modulo di richiesta e tutta la documentazione necessaria entro il 16 gennaio 2013.
Per scaricare il modulo, conoscere i recapiti a cui è possibile inviare la documentazione e sapere se si può essere esonerati dalla partecipazione di alcune lezioni clicca qui.

Nessun commento:

Posta un commento